Una data storica: Petilia diventa città!

Una data storica: Petilia diventa città!

Proponiamo il video della TGR Calabria del 25 agosto 2011 che dà la notizia della cerimonia del conferimento del titolo di Città a Petilia Policastro.

Il 28 febbraio 2011 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con proprio decreto ha conferito a Petilia Policastro il titolo di Città. In una partecipata cerimonia, svoltasi nella sala della Biblioteca Comunale il 24 agosto 2011, il prefetto di Crotone Vincenzo Panìco ha avuto il compito di consegnare il decreto al primo cittadino di Petilia avv. Dionigi Fera. Numerose le autorità presenti: il prefetto Francesco Paolo Tronca, originario di Petilia Policastro, allora capo del dipartimento nazionale dei vigili del fuoco ed ora prefetto di Milano, il consigliere regionale Alfonso Dattolo, il vicepresidente della giunta provinciale Ubaldo Prati, che ha portato i saluti del presidente Stanislao Zurlo, l’onorevole Mario Tassone, le autorità militari della provincia e del comune, alcuni sindaci del comprensorio guidati dal sindaco di Crotone Peppino Vallone, originario fra l’altro di Petilia. C’era anche l’autorità religiosa rappresentata da padre Salvatore Cimino, che facendo le veci dell’arcivescovo di Crotone-Santa Severina, mons. Domenico Graziani, ha benedetto con una preghiera la nuova cittadina. Petilia Policastro è il 26esimo comune della Calabria a fregiarsi del titolo di Città ed è il terzo della provincia di Crotone dopo lo stesso capoluogo, che ha ottenuto il titolo nel 1938, e la città di Cutro, che ha avuto la concessione dal Re Filippo II di Spagna. La provincia di Cosenza conta 8 città: Cosenza (senza fonte), Acri (2001), Amantea (1973), Bisignano (1994), Castrovillari (concessione Imperatore Carlo V), Corigliano Calabro (1997), Rogliano (concessione di Re Carlo III di Spagna il 3 giugno 1745), Rossano (1998). Anche Reggio Calabria ne conta 8: la stessa Reggio Calabria (senza fonte), Gerace (2000), Gioia Tauro (senza fonte), Locri (2002), Palmi e Rosarno (senza fonte), Terranova Sappo Minulio (2005), Villa San Giovanni (2005). La provincia di Catanzaro ne conta 5: Catanzaro (concessione Imperatore Carlo V), Lamezia Terme (1972), Soverato (1974), Soveria Mannelli (2008), Squillace (2009). Nella provincia di Vibo Valentia, oltre al capoluogo (senza fonte) si può fregiare del titolo di città Nicotera (2003). (fonte Wikipedia)

Giuseppe