La Polizia postale denuncia un cinquantenne crotonese che adescava online minorenni

La Polizia postale denuncia un cinquantenne crotonese che adescava online minorenni

Un cinquantenne della provincia di Crotone è stato denunciato dalla Polizia postale e delle comunicazione per adescamento di una ragazza minorenne. L’uomo, utilizzando falsi profili di facebook e presentandosi come coetaneo della minorenne, attraverso reiterate minacce, ha tentato di coinvolgerla in attività sessuali.
In casa del cinquantenne i poliziotti hanno sequestrato materiale informatico che si pensa utile a confermare le accuse.

Giuseppe

Giuseppe