Incidente tra un tir carico di gpl e bus studenti a Crotone

Incidente tra un tir carico di gpl e bus studenti a Crotone

Uno scontro fra due mezzi pesanti avvenuto nel primo pomeriggio di oggi lungo la strada statale 106 all’ingresso di Crotone ha provocato il ferimento di sei persone, ma il bilancio sarebbe potuto diventare ben più pesante. L’impatto ha infatti coinvolto un autobus del trasporto locale con a bordo una ventina di persone, per lo più studenti che stavano rientrando a casa; il mezzo era fermo al semaforo del cavalcavia nord e quando è scattato il verde si è immesso sulla strada statale, ma in quel momento è sopraggiunto un tir proveniente da nord. Il mezzo trasportava un carico di gas gpl e ha colpito in pieno la parte anteriore dell’autobus facendolo girare su se stesso e mandandolo a sbattere contro un muro di recinzione. L’autobus ha anche abbattuto il semaforo per fortuna senza tranciare i cavi della corrente elettrica: una scintilla a contatto con il gas sarebbe stata letale. I passeggeri del bus sono stati investiti da una pioggia di schegge di vetro ma non hanno riportato gravi conseguenze. Sul posto sono accorse le ambulanze del 118 che hanno fatto la spola tra il luogo dell’incidente e l’ospedale civile di Crotone dove sono state trasportate sei persone tra le quali anche l’autista dell’autobus, ricoverato in codice giallo. La circolazione, in conseguenze dell’incidente, in tutta l’area interessata, è rimasta paralizzata per circa due ore in attesa della rimozione dei mezzi coinvolti.

Giuseppe

Giuseppe