A Crotone mercantile con 500 migranti

A Crotone mercantile con 500 migranti

Si sono concluse le operazioni relative allo sbarco di 477 migranti giunti al porto di Crotone a bordo di un mercantile avvistato da unità della Guardia costiera. Sono tutti in buone condizioni, e in prevalenza di nazionalità siriana e palestinese. Tra loro, ci sono quattro minori non accompagnati, che sono stati ospitati presso un centro di Cirò Marina. All’arrivo dell’imbarcazione, sono state attivate le procedure per il primo soccorso. I migranti sono stati quindi trasferiti in centri di altre regioni (Veneto, Lombardia, Piemonte e Campania).

Il mercantile era stato intercettato dalla nave Diciotti della Capitaneria di porto. Subito dopo, a Crotone, sono scattate le attività di soccorso e di identificazione dei migranti, che hanno coinvolto forze dell’ordine, operatori sanitari del 118, protezione civile e associazioni di volontari. Dai primi accertamenti è emerso che l’imbarcazione è partita dalla Turchia.

Il mercantile con a bordo i migranti è stato trainato all’interno del bacino da un rimorchiatore. Il mercantile, della lunghezza complessiva di 72 metri, porta il nome “Sandy” sulla fiancata, ma la scritta appare sovrapposta a un’altra denominazione.

Giuseppe

Giuseppe