Categorie: Ambiente

DOMENICA NOTTE ARRIVA IL “BURIAN”. GELO INTENSO AL CENTRO-SUD.

Febbraio è iniziato all’insegna dell’inverno con freddo e mal tempo che hanno lambito l’intero territorio italiano, specialmente il settentrione dove, con le abbondanti nevicate, si sono raggiunti cumuli di 50-60 cm fino a 1 metro nel cuneese. Hanno ammirato i fiocchi non solo alpi e appennini ma anche le colline e, a tratti, pure le pianure seppur con neve un po’ più bagnata. Nella mattinata di venerdì 6 Febbraio si sono svegliate imbiancate Torino, Milano, Bergamo, Bologna e tante altre. Per il fine settimana si dovrebbe avere un graduale miglioramento su tutto il nord, con sporadici e deboli fenomeni, nevosi fino a quote di 200-300 metri. Ma il Sud non starà certo a guardare. E’ già confermato, da ormai tutti i modelli più rilevanti, l’ingresso di un flusso gelido di matrice Russa, il “Burian” che, tra la notte di Domenica e la mattinata di Lunedì 9 Febbraio farà crollare notevolmente le temperature con valori sotto la media del periodo. Lo scenario che si presenterà all’inizio della seconda settimana del mese sarà simile a quello visto a fine anno, con il vento gelido proveniente dalla Siberia che porterà termiche a 850hPa di -13°C al Sud e alle regioni adriatiche.




Con le adeguate precipitazioni, nella giornata di Lunedì la neve potrebbe apparire fino al piano in Calabria, imbiancando Catanzaro e Cosenza con fiocchi che raggiungerebbero perfino Crotone. Tutto ciò dipende dal collocamento dei minimi barici al suolo, poiché, se il minimo dovesse collocarsi sul mar Jonio la Calabria sarebbe imbiancata fino alle coste ma, da quanto risulta dagli ultimi aggiornamenti, la depressione sembra collocata troppo a Est a ridosso della Grecia, riducendo di molto la probabilità di nevicate consistenti. L’unica certezza sarà il freddo, molto pungente nei giorni di Lunedì e Martedì. Per quanto intensa quest’ondata gelida non sarà duratura, perché da quanto si può evidenziare dai modelli una consistente struttura anticiclonica porterà stabilità con temperature più consone al periodo. Sulla durata di questa fase si ha molta incertezza ma, mediando le principali possibili evoluzioni, si evidenziano discese fredde e avanzamenti di masse d’aria umida che in alcune zone favoriranno formazioni nuvolose e precipitazioni. L’inverno non finirà di certo con questo dominio alto-pressorio siccome è possibile un’altra irruzione artica intorno il 20 Febbraio.

IL FINE SETTIMANA IN CALABRIA


Nella nostra regione i cieli si presenteranno a inizio periodo poco nuvolosi per poi acquistare sempre più copertura, in maniera più marcata nel Nord della Calabria dove nel cosentino si potranno avere residui piovaschi. Copertura nuvolosa che si impadronirà a tratti di tutto il territorio dando luogo a precipitazioni sparse che nella notte di Domenica avranno carattere nevoso sui 400 metri di quota. Nel complesso, seppur con rilevante presenza nuvolosa non si avranno precipitazioni intense, ma in compenso si avrà un generale tracollo termico per via della ventilazione che si presenterà sostenuta da Nord con raffiche di oltre 40 km/h. (Nella mappa Precipitazioni 07Feb2015 01:00 L GFS Model). Vediamo nel dettaglio cosa succederà nelle giornate di Sabato, Domenica e Lunedì.
SABATO 07 FEBBRAIO


A inizio periodo cieli poco nuvolosi che tenderanno a diventare da subito coperti, dapprima sul Nord della Calabria e poi su tutto il territorio con i primi piovaschi sparsi nel cosentino. I fenomeni non risulteranno particolarmente intensi, e saranno alternati a schiarite, specie nel crotonese. Venti provenienti dai quadranti sud-occidentali per poi girare a Nord. Temperature in sensibile calo.



KR: Da Poco a parzialmente nuvoloso/ Coperto 8°/15°C CS: Molto nuvoloso/ Pioggia debole 5°/8°C CZ: Da poco a parzialmente nuvoloso/Pioggia debole 3°/11°C

DOMENICA 08 FEBBRAIO

A inizio periodo cieli poco nuvolosi che tenderanno a diventare da subito coperti, dapprima sul Nord della Calabria e poi su tutto il territorio con i primi piovaschi sparsi nel cosentino. I fenomeni non risulteranno particolarmente intensi, e saranno alternati a schiarite, specie nel crotonese. Venti provenienti dai quadranti sud-occidentali per poi girare a Nord. Temperature in sensibile calo.
KR: Da Poco a parzialmente nuvoloso/ Coperto 8°/15°C
CS:Molto nuvoloso/ Pioggia debole 5°/8°C
CZ: Da poco a parzialmente nuvoloso/Pioggia debole 3°/11°C

LUNEDI’ 09 FEBBRAIO

Arriva il famoso vento gelido della steppa Siberiana sul meridione italiano e cala il gelo! Temperature difficilmente sopra i 5 gradi sulle coste. Nuvolosità non particolarmente invadente, seppur con locali addensamenti che nel cosentino potranno dar origine a nevicate fin sul piano. Nel crotonese potranno esserci precipitazioni, nevose oltre i 250 metri e di debole intensità, ma come già detto sarà davvero difficile avere fenomeni con depressione troppo a est. Resta comunque una discreta possibilità, avremo più certezza nelle prossime ore. I venti avranno principalmente la provenienza di Nord-Est con raffiche di anche 55 km/h.


KR: Nuvoloso e schiarite 1°/6°C
CS: Nuvoloso e schiarite/Possibili deboli nevicate -1°/3°
CZ: Nuvoloso e schiarite -1°/4°C

Condividi

Articoli recenti

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Sono 40 i ragazzi calabresi che parteciperanno in questo fine settimana (27-29 maggio 2022) al…

26 Maggio 2022
Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

I Comuni di Petilia Policastro, Cutro e Mesoraca si sono impegnati formalmente a costituire un'aggregazione.…

26 Maggio 2022
Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Il Liceo Scientifico “Raffaele Lombardi Satriani” di Petilia Policastro è risultato il primo classificato ex…

25 Maggio 2022
I ragazzi più meritevoli del Petilino

I ragazzi più meritevoli del Petilino

Nei giorni scorsi presso il Centro congressi Alkmeon si é tenuta la premiazione dei ragazzi…

24 Maggio 2022
Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, supportati…

23 Maggio 2022
L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022