Cultura

Il Satriani alle Olimpiadi delle Scienze Naturali

Il Liceo Scientifico Statale “Raffaele Lombardi Satriani”, diretto dalla D.S. Prof.ssa Antonella Parisi, ha partecipato alla diciannovesima edizione delle Olimpiadi delle Scienze Naturali – Olimpiadi Internazionali di Biologia e Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra – L’iniziativa, organizzata dall’ANISN –Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali -, rivolta a tutti gli indirizzi della scuola secondaria superiore, è promossa dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR,  lo scorso anno ha visto la partecipazione di più di 400 scuole superiori distribuite sull’intero territorio nazionale. Le Olimpiadi delle Scienze Naturali sono una competizione “virtuosa” che si propone obiettivi rilevanti per l’insegnamento delle Scienze Naturali e la diffusione della Cultura scientifica, offre agli studenti un’opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali, è una bella esperienza di confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane e all’interno di ogni singola regione. 

Alla fase regionale, dello scorso 24 marzo, che si è svolta in forma online, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, coordinata dal Prof. Emilio Sperone dell’UNICAL, sono stati selezionati dal referente, il Prof. Luigi Concio, i seguenti studenti:

  • categoria biennio: Cirisano Rosy, Comberiati Giorgia, Foglia Francesca, Scandale Giulia;
  • categoria triennio di biologia: Azzeglio Denise, Fassari Matteo, Macrì Megan;
  • categoria triennio di scienze della terra: Apa Rosario, Marazzita Angela, Vona Valentina Pia. Quest’ultima nel 2018 ha raggiunto un brillante risultato per la categoria biennio, con la partecipazione  alla fase nazionale a Senigallia.

Ottima è stata la prestazione delle studentesse petiline del biennio tutte e quattro nei primi 10 posti, in particolare il terzo posto, vincitrice, di Comberiati Giorgia; hanno svolto una buona prova gli studenti del triennio di Biologia e Scienze della Terra, da rimarcare il decimo posto, nella sezione di biologia, della studentessa Macrì Megan.

La fase nazionale si svolgerà a Roma dal 7 al 9 maggio, e se le condizioni lo consentiranno è prevista la partecipazione sia alle Olimpiadi Internazionali di Biologia (IBO – International Biology Olympiad) sia alle Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra (IESO – International Earth Science Olympiad).

Condividi

Articoli recenti

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022
San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Questo pomeriggio, alle ore 18, a San Mauro Marchesato si svolgerà la cerimonia d'intitolazione allo…

7 Maggio 2022