Altro blitz della Compagnia di Petilia: a Mesoraca coltivazione di marijuana

Altro blitz della Compagnia di Petilia: a Mesoraca coltivazione di marijuana

Nell’ambito delle attività svolte dagli uomini della Compagnia di Petilia Policastro (KR), alle prime luci dell’alba, nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, i militari della Stazione Carabinieri di Mesoraca (KR) hanno tratto in arresto B.D., 65enne mesorachese, coniugato, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine.
I Carabinieri di Mesoraca, sfruttando autonomo patrimonio informativo, nelle prime ore della mattinata hanno tratto in arresto l’uomo poiché è stato trovato in possesso, coltivate nel proprio terreno, di nr. 3 piante di “canapa indica” dell’altezza variabile dai 3 metri ai 60 cm e di 700 gr. circa di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” all’interno di una busta debitamente occultata sotto la vegetazione. Nel medesimo contesto operativo, a seguito di perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di ulteriori 2,5 gr. circa di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” occultati all’interno di una scarpa antiinfortunistica all’interno di un magazzino.
Arrestato tradotto presso il Tribunale di Crotone per la celebrazione del rito direttissimo previsto nella mattinata odierna, disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.

Giuseppe

Giuseppe