Vinitaly, protagonisti i vini calabresi

Vinitaly, protagonisti i vini calabresi

Aprirà i battenti il 9 aprile Vinitaly, il Salone internazionale dei vini e distillati. Sarà una tre giorni dedicata integralmente al vino, con la possibilità di degustare, anche, le nuove annate di circa 500 etichette calabresi. Cinquantotto saranno le aziende presenti, due in più rispetto al 2016, e due di liquori insieme ai consorzi di tutela “Vini Doc Cirò e Melissa” e “Vini DOP Terre di Cosenza”. La Calabria presenterà le sue eccellenze in uno spazio comune di oltre 1000 metri quadri, dove i momenti di degustazione si alterneranno al dibattito con numerosi esperti del settore. Forte il settore vinicolo calabrese che vanta ben 12mila ettari di vigneti e una produzione di 400mila ettolitri di vino all’anno, di cui 70% rosso e 30% bianco. 10 milioni di bottiglie prodotte di cui il 15% immesse sul mercato estero, in particolare verso gli USA forti consumatori di rosato.

Giuseppe

Giuseppe