Un albero davvero particolare

Un albero davvero particolare

Davvero particolare l’albero di Natale che quest’anno ha illuminato il piazzale della chiesa di San Giuseppe a Foresta. Alto e maestoso, a forma di cono e ricoperto di luci colorate ha racchiuso al suo interno un suggestivo presepe, giudicato uno dei più belli nei dintorni, reso possibile grazie alla collaborazione di alcuni cittadini insieme al parroco don Pasquale Marrazzo. Ed è proprio quella parrocchiale, una delle poche realtà presenti nella piccola frazione, che quest’anno ha animato il periodo natalizio con vari incontri e iniziative organizzate dal parroco e dal gruppo delle catechiste. Si parte il 13 dicembre con la festa di santa Lucia, per l’occasione al mattino una mamma, vestita da santa Lucia, si è recata a scuola in groppa a un asinello distribuendo dolcetti a tutti gli scolari. La festa è continuata nel pomeriggio davanti la chiesa dove tutti i cittadini sono stati invitati a partecipare ad alcuni stand con dei lavoretti realizzati dai bambini del coro, con la fiera del dolce e la pesca di beneficienza. È seguita la Santa Messa e la processione in onore della santa per le vie principali del paese con spettacolo pirotecnico finale. Momenti di allegria e divertimento sono state anche le due tombolate, che hanno riscosso parecchio successo con la partecipazione di tanti bambini. Il 21 dicembre invece è stata celebrata nel refettorio della scuola la messa per il Santo Natale. È seguita la Santa Messa il 29 con la benedizione delle coppie e delle famiglie. Per finire il 6 gennaio c’è stata la benedizione dei bambini, davvero numerosissimi. In seguito alla benedizione, con grande stupore, proprio per i bambini c’è stata una bellissima sorpresa, una befana venuta, non dal cielo su una scopa, ma con una telefonata di don Pasquale su un furgone carico di doni. Davvero emozionante vedere stampati tanti sorrisi sui volti dei più piccoli che quest’anno sono stati i protagonisti del Natale.

Giuseppe