Categorie: Attualità

Trasportava materiale esplosivo: arrestato 39 enne di Cutro

All’interno dell’auto i carabinieri hanno trovato: 600 grammi di esplosivo e 4,5 metri di miccia.

Nel corso della notte appena trascorsa, i Carabinieri della Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crotone hanno arrestato Aiello Gregorio, 39enne di Steccato di Cutro, pescivendolo, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione illegale di esplosivo e ricettazione. Il 39enne è stato fermato dai Carabinieri mentre era a bordo della propria autovettura. I militari, infatti, mentre erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno attuato un posto di controllo in via Fellini, notando transitare il 39enne a bordo di una autovettura “FIAT TIPO” di colore rosso.

Visto l’orario ed il luogo isolato, i Carabinieri hanno deciso di intimare l’alt all’Aiello, che ha tentato di fuggire venendo però immediatamente raggiunto dai militari che lo hanno costretto a fermarsi lungo la strada statale 106.

Il 39enne è subito apparso molto preoccupato, pertanto hanno approfondito il controllo procedendo alla perquisizione del veicolo.

All’interno del mezzo i militari hanno scoperto avvolto all’interno di una giacca, un involucro in gomma contenente 600 grammi di esplosivo ad emulsione oltre a 4,5 metri di miccia detonante. Pertanto è stato chiesto immediatamente l’intervento del Nucleo Artificieri del Comando Provinciale di Catanzaro che ha provveduto ad individuare con esattezza il tipo di esplosivo e, dopo averlo messo in sicurezza, a farlo brillare in un luogo sicuro.
Gregorio Aiello, espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il carcere di Catanzaro.

Condividi

Articoli recenti

Successo per “3X21 LIMITLESS” il progetto pilota in Italia che parte da Cosenza

Successo per “3X21 LIMITLESS” il progetto pilota in Italia che parte da Cosenza

Grande successo per la presentazione dell’associazione “3x21: i sogni di Saveria” che si è tenuta,…

2 Luglio 2022
Petilia: Scoppia una rissa, interviene un Carabiniere forestale

Petilia: Scoppia una rissa, interviene un Carabiniere forestale

Nella notte tra il 28 e il 29 giugno u.s., i militari delle Stazioni Carabinieri…

30 Giugno 2022
Scoperto dai Carabinieri piccolo bazar della droga

Scoperto dai Carabinieri piccolo bazar della droga

Nei giorni scorsi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di…

29 Giugno 2022
Incendio nel centro abitato di Roccabernarda

Incendio nel centro abitato di Roccabernarda

Questo pomeriggio si è verificato un incendio nel centro abitato di Roccabernarda. Intorno alle ore…

25 Giugno 2022
Arresto a Petilia per maltrattamenti in famiglia

Arresto a Petilia per maltrattamenti in famiglia

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Petilia Policastro hanno dato esecuzione a un’Ordinanza…

24 Giugno 2022
Cis: Al territorio di Petilia Policastro oltre 5 milioni di euro

Cis: Al territorio di Petilia Policastro oltre 5 milioni di euro

"Appena conclusa a Tropea la firma del “CIS Calabria - Svelare Bellezza” con la Sottosegretaria…

21 Giugno 2022