Ritrovamento di un selvatico a Mesoraca: intervengono le GPG

Ritrovamento di un selvatico a Mesoraca: intervengono le GPG

Un ritrovamento di un animale selvatico protetto fa onore a tutto il lavoro delle GPG di Mesoraca, appartenenti alla Libera Caccia della Provincia di Crotone. Gli agenti Valentino Filice e Angela Misuraca, coordinati dall´Arch. Enzo Renda di Ciro´ Marina, hanno recuperato un selvatico appartenente all´ordine: Strigiformes della famiglia Strigidae. Lo Strix aluco è la specie più comune della famiglia degli strigidi europei. Gli agenti si sono messi in azione per proteggere il selvatico dopo una segnalazione di una cittadina di Mesoraca, la signora Luciana Marrazzo.
Il selvatico sarà curato e subito dopo rimesso in libertà.
Il coordinatore ringrazia tutte le GPG operanti sul territorio. Sul territorio di Mesoraca vi sono altri aspiranti GPG in attesa di giuramento tra i quali Francesco Renda, nonchè presidente della Sezione Comunale, e Oreste Filice, che vorranno impegnarsi nelle azioni di salvaguardia.

Giuseppe

Giuseppe