Questa è la Missione popolare che vogliamo: gioia e condivisione!

Questa è la Missione popolare che vogliamo: gioia e condivisione!

La Missione popolare della comunità ardorina per i festeggiamenti di san Francesco di Paola è un’esplosione di gioia! Iniziata ufficialmente il 7 maggio, è nel pieno dell’attività e sta regalando tanta gioia nei cuori riempiendo le strade petiline di missionari che portano in vari modi il messaggio cristiano. Nella serata di giovedì 17 la Missione si è mostrata per quello che è davvero: un modo per rallegrare i cuori e per avvicinarli a quella che è una Chiesa aperta e accogliente. A Petilia Policastro nella piazza di San Francesco canti e balli hanno animato la serata facendo scendere in strada anche i più scettici. Sì, si è verificato un vero miracolo: dopo tanto tempo e dopo tanti brutti episodi il popolo petilino si è mostrato nella sua parte migliore! Un parte che ci suggerisce che insieme si può stare e anche bene! Padre Mimmo, il predicatore che quest’anno, come l’anno scorso, sta lanciando diversi messaggi su cui riflettere durante la tredicina in onore del santo patrono, ci ha messo molto di suo in questa Missione. La serata di giovedì, in particolar modo, padre Mimmo l’ha animata in modo eccellente, facendo capire a tutti che serve molto poco per fare comunità, basta avere entusiasmo e speranza! Oltre a padre Mimmo ad animare la Missione ci hanno pensato anche padre Guglielmo, Andres, Herbert, le suore e il parroco padre Celeste descritto da padre Mimmo come uomo di Dio, umile e buono. Quest’anno la festa di san Francesco insegna tanto a molti e il bello è che deve ancora finire

Giuseppe

Giuseppe