Puliamo il mondo: a Petilia e Roccabernarda azione di pulizia con i volontari e le scuole

Puliamo il mondo: a Petilia e Roccabernarda azione di pulizia con i volontari e le scuole

Come si legge in una nota stampa di Legambiente Petilia tra pochi giorni ci sarà Puliamo il Mondo, la campagna promossa a livello nazionale. “Il Circolo Legambiente Valle Tacina di Petilia Policastro (KR) ha aderito alla  XXVII edizione di “Puliamo il Mondo ”, l’edizione italiana di “Clean Up the World” promossa dalla Legambiente. L’iniziativa è stata organizzata insieme al movimento “I Verdi del Marchesato” con la partecipazione del Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro.Puliamo il Mondo è la storica iniziativa di volontariato ambientale nata in Australia e organizzata in Italia da Legambiente, in collaborazione con la Rai, il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di UPI e di ANCI, dell’ANAS.

L’appuntamento con Puliamo il mondo, in tutt’Italia, sarà, ma non vincolante, il 20, 21 e 22 settembre: tre giorni duranti i quali migliaia di volontari, tra cittadini, scuole e amministrazioni, saranno impegnati nel ripulire le aree degradate del Paese e fare un gesto concreto a favore dell’ambiente. Legambiente Valle Tacina ha organizzato l’iniziativa nei seguenti Comuni:

  • Roccabernarda, venerdì 20 settembre, dalle ore, 9:00, Puliamo il centro storico, coinvolgendo le scuole; il Comune di Roccabernarda promuove una raccolta straordinaria di PFU -pneumatici fuori uso – abbandonati in aree pubbliche,collaborando con Legambiente e il consorzio EcoTyre  che rappresenta un’eccellenza nella gestione dei pneumatici usati ;

  • Petilia Policastro, 27 settembre, Puliamo le aree verdi e il centro storico, coinvolgendo le scuole del territorio, l’iniziativa del 27 settembre è concomitante con il “Fridays For Future”, lo sciopero globale per il clima, una lotta che non conosce età, categoria, gruppo o singoli; le scuole sono state invitate ad elaborare, portare in piazza, documenti (riflessioni, relazioni, disegni, rappresentazioni,…) legati alla problematica dei “cambiamenti climatici”.

    Puliamo il Mondo è un’occasione non solo per un’azione di recupero ambientale ma anche una importante azione di cittadinanza attiva, per creare un rapporto di collaborazione tra cittadini e istituzioni locali, unite per testimoniare il proprio rispetto per il territorio, per ribadire che, se lo vogliamo, un mondo diverso è possibile. L’iniziativa è presente nel sito: www.legambientepetilia.it

Giuseppe