Non restare indifferenti alle macchine bruciate e agli alberi tagliati: si conclude il Calvario

Si è concluso con il rientro nella chiesa di San Francesco di Paola “u vennari e merzu”, tradizionale processione petilina in onore della sacra spina di Cristo. A concludere prima della messa è toccato a padre Salvatore Cimino, il Superiore generale degli ardorni, presente per il Calvario. Padre Salvatore ha posto l’accento sugli ultimi fatti di cronaca affermando che è un grave peccato restare indifferenti e non interessarsi alle cose che non ci toccano “perché le macchine a Petilia non prendono fuoco da sole e gli alberi non si tagliano da soli” quindi non possiamo dire che a noi non interessa. Un messaggio chiaro e che non può passare inosservato e che deve motivare la gente onesta a separare il bene dal male.

Condividi

Articoli recenti

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022
Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022