Località Scardiati: segnalata sorgente d’acqua interrata

Il signor Antonio Dionesalvi ha scritto una lettera alla nostra Redazione per un problema comune e che riguarda la strada di località Scardiati nel comune di Petilia Policastro dove sembrerebbe che una sorgente di uso pubblico sia stata interrata privando di un bene come l’acqua tanti agricoltori della zona.
“Spett.le redazione de IL PETILINO,
Sulla strada per Roccabernarda, all’incrocio con la strada interpoderale di “scardiati”, c’è un tabellone ben visibile, dal quale si rileva che sono previsti 138.000 euri di spesa per la sistemazione della strada medesima. E’ questa un’ottima notizia perché la strada è malandata e le macchine che la percorrono si deteriorano rapidamente nei copertoni e nella carrozzeria.
Era effettivamente un’esigenza sentita da anni e ora si spera che verrà portata a compimento. Per la verità la data di inizio dei lavori era prevista per il 6 giugno 2018, ma ancora non si vede nessun movimento né di mezzi e né di uomini. Questo non vuol dire nulla perché si tratterà probabilmente di qualche intralcio burocratico, superato il quale i lavori dovrebbero cominciare.
Comunque, quello che a me preme segnalare è che lungo la strada c’era una sorgente d’acqua utilizzata da tutti gli agricoltori della zona, proprietari e non che vi facevano sosta per dissetarsi. Poi, per qualche motivo che non si conosce, la sorgente e la costruzione muraria sono state atterrate e sono diventate oggetto deposito di spazzatura e rifiuti vari e si sta formando una sorta di discarica.
Ciononostante, però, come tutti sappiamo, la natura non facilmente si fa manovrare dagli uomini e la sorgente, soffocata da una parte , essendo sorgente, sbuca dall’altra, formando una sorta di palude con canne ed erbacce che soffocano la strada, d’inverno e di estate. I responsabili dell’ opera stradale, dall’impresa che ha i lavori, ai funzionari tenuti al controllo dei lavori dovranno tenere conto ciò, curando la rimessa in funzione sorgente. O preferiranno coprire completamente l’area con risparmio di tempo e di denaro?
Petilia, per quanto concerne la regolamentazione delle acque sorgenti è piuttosto carente. La fontana del “riccio” è inaridita, quella di “scardiati” è scomparsa. La fontana della “castagnella” un tempo meta di passeggiate e sosta dei modesti pic-nic estivi dei petilini, si prepara a diventare centro di raccolta rifiuti in grande stile in quanto più si pulisce e più l’immondizia cresce. Va bene che c’è l’acqua minerale che costa poco ed è pure buona. Ma vuoi mettere un bicchiere di acqua di sorgente, dopo una bella passeggiata? Petilia Policastro,2 Luglio 2018 A. D.”

Condividi

Articoli recenti

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022
Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022