Attualità

Liceo scientifico: si trasferirà a Mesoraca?

In questi giorni i social sono stati tempestati dalla notizia del trasferimento del liceo scientifico di Petilia Policastro a Mesoraca. Alcuni parlano di un trasferimento provvisorio, altri insinuano che da provvisorio diventerà sicuramente definitivo.

Comprensibile a questo punto la delusione e l’amarezza dei petilini nel temere la possibilità che l’ennesima struttura istituzionale venga tolta alla città.

Su come si sia prospettata la possibilità del trasferimento del liceo fa chiarezza il consigliere provinciale Simone Saporito che scrive in una nota “È con enorme sorpresa ed in egual misura amarezza che apprendo di una missiva, firmata da una quarantina di genitori di altrettanti studenti del Liceo Scientifico “R. L. Satriani” di Petilia Policastro, con la quale, attraverso il proprio legale incaricato, lamentando problematicità gravi di natura statica e strutturale dell’edificio, chiedono la chiusura dello stesso ed il trasferimento dell’intero Liceo Scientifico nella vicina Mesoraca, presso la sede del Liceo Linguistico”. Inoltre Saporito spiega che è iniziato tutto con una lettera “La missiva, inviata nella tarda serata di venerdì 14 febbraio, rappresenta, palesemente, l’ennesimo tentativo di “togliere a Petilia” per dare a qualcun altro, in questo caso la vicina Mesoraca, continuando con “vecchi arnesi”, che ancora si annidano nella comunità, l’ennesimo tentativo di spoliazione. A seguito della missiva, di cellulare in cellulare è circolata la p.e.c. del Dirigente comunale indirizzata al Sindaco, con la quale si comunicava la necessità di chiudere il Liceo Scientifico e trasferirlo in altra sede. Nella serata di sabato 15 febbraio, un’altra missiva, a firma di un genitore dei quaranta che avevano incaricato il legale, chiariva quale avrebbe dovuto essere lo scopo originario della missiva e, prendendo le distanze da quanto comunicato dal legale, chiedeva agli altri genitori firmatari di fare altrettanto. A parere dello scrivente è stato necessario riassumere le vicende travagliate delle ultime ore per cercare di capire cosa realmente stesse accadendo, evitando polemiche sterili che pure si sono propinate sui social”.

Intanto il sindaco di Petilia Amedeo Nicolazzi ha già chiarito che si opporrà con tutte le sue forze al paventato trasferimento. Con una nota stampa il sindaco annuncia una riunione “Le Associazioni culturali e di volontariato di Petilia Policastro si sono auto convocate ed incontreranno martedì 18 febbraio alle 16,30 l’Amministrazione comunale del sindaco Amedeo Nicolazzi presso la Biblioteca di via Mercato, relativamente ai ritardi da parte della Provincia crotonese nella realizzazione del Polo scolastico di Foresta”.

“La notizia delle ultime ore è una lettera dell’avvocato Domenico Lioi che, su richieste di alcune mamme ha chiesto alla Provincia crotonese responsabile e del Liceo scientifico “Raffaerle Lombardi Satriani” e per conoscenza al Comune petilino lumi sulla staticità del palazzo Castagnino che lo ospita, dopo le onde sismiche degli scorsi giorni suggerendo, fra le righe, il trasferimento provvisorio della Scuola superiore a Mesoraca – continua la nota – Mentre l’architetto del Comune petilino Francesco Trovato  ritiene  di non essere tenuto ad esprimere il proprio parere sulla staticità del palazzo e Francesco Galatà presidente del Consiglio d’Istituto smentisce di essere fra i genitori che hanno chiesto all’avvocato Lioi di rappresentarli, su Facebook divampa la polemica sul  trasferimento dello Scientifico  presso la sede del Liceo linguistico e pedagogico di Mesoraca, dato da molti non solo certo ma anche imminente”.

“Il trasferimento dello Scientifico petillino a Mesoraca – a detta del sindaco Amedeo Nicolazzi  – non è una soluzione da prendere in considerazione neppure provvisoriamente. Ritengo invece che dobbiamo mobilitarci tutti come popolazione per attirare sulle nostre Scuole superiori l’attenzione istituzionale che meritano. Dove sono – si domanda ancora lo stesso sindaco Nicolazzi  – gli amici di Sculco, di Tallini, di Mammoliti, di Arena, di  Esposito e della Lega Nord? Questi personaggi ed i loro galoppini dove stanno adesso? Anche se le Elezioni regionali dello scorso gennaop sono passate i problemi sono rimasti ed occorre dare risposte”. Preso atto della paura degli studenti, dei loro docenti e delle famiglie relativamente alla staticità del palazzo Castagnino, la proposta del Sindaco petilino è la seguente: “aggiustiamo nel miglior modo possibile il piazzale antistante il Polo di Foresta che prima o poi dovrà essere terminato ed anche in attesa del completamento dei lavori e del collaudo trasferiamoci gli studenti”.

Saporito inoltre afferma che “Di fronte a cotanta determinazione nello “SCIPPARE A PETILIA” per dare ad altri il Liceo, noi tutti: cittadini, studenti, genitori, personale ATA, docenti, politici, istituzioni ed associazioni, dovremmo lasciare le rispettive casacche ed indossare tutti quanti un’unica maglia: quella della difesa del Liceo Scientifico, che è a Petilia Policastro e qui restera’!!!”.

Condividi

Articoli recenti

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Sono 40 i ragazzi calabresi che parteciperanno in questo fine settimana (27-29 maggio 2022) al…

26 Maggio 2022
Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

I Comuni di Petilia Policastro, Cutro e Mesoraca si sono impegnati formalmente a costituire un'aggregazione.…

26 Maggio 2022
Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Il Liceo Scientifico “Raffaele Lombardi Satriani” di Petilia Policastro è risultato il primo classificato ex…

25 Maggio 2022
I ragazzi più meritevoli del Petilino

I ragazzi più meritevoli del Petilino

Nei giorni scorsi presso il Centro congressi Alkmeon si é tenuta la premiazione dei ragazzi…

24 Maggio 2022
Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, supportati…

23 Maggio 2022
L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022