E’ partita una colletta per aiutare una giovane donna a seppellire il suo bimbo nella città dove abita

E’ partita una colletta per aiutare una giovane donna a seppellire il suo bimbo nella città dove abita

Una cittadina rumena con residenza a Petilia Policastro è stata colpita da una grave perdita; dopo aver partorito all’ospedale di Crotone agli inizi di ottobre ha visto il suo bambino trasportato d’urgenza al nosocomio di Cosenza per delle complicazioni. Dopo tre settimane purtroppo il bambino non ce l’ha fatta.
Ora la mamma, appoggiata dai suoi connazionali, sta cercando di trovare una somma di denaro per pagare per le spese del funerale e per il trasporto del feretro nella città dove vive e dove avrebbe voluto far crescere suo figlio. Per fortuna la signora ha trovato l’appoggio del signor Mario Marra, proprietario dell’impresa funebre, che le è venuto incontro e che questa mattina è andato a Cosenza a recuperare il corpicino per essere seppellito a Petilia Policastro. Anche l’Amministrazione comunale ha dato un aiuto alla donna garantendogli un piccolo loculo e partecipando alla colletta alla quale ora tanti cittadini stanno partecipando.
Chiunque volesse dare un contributo può telefonare direttamente alla donna al numero 347.6315359 per chiedere come poter contribuire.

Giuseppe

Giuseppe