Allarme antiterrorismo all’aeroporto di Crotone: è solo una simulazione

Allarme antiterrorismo all’aeroporto di Crotone: è solo una simulazione

Nella mattinata di ieri, all’interno dell’aeroporto di Crotone, si è svolta una simulazione antiterrorismo, coordinata dalla responsabile dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Dr.ssa Antonella Spartà.
L’esercitazione, che ha interessato l’intero apparato di sicurezza dello scalo aereo pitagorico, fa parte del Piano Nazionale che prevede attività addestrative che, con periodicità, devono coinvolgere tutti gli operatori aeroportuali che hanno compiti di sicurezza.
La simulazione è consistita nella collazione nell’area partenze dello scalo di una finta bomba all’interno di un trolley abbandonato.
L’esercitazione è perfettamente riuscita, verificando positivamente la capacità di reazione e di intervento, nel caso di un attacco terroristico, di tutto il personale addetto alla sicurezza dello scalo aereo di Sant’Anna.

Giuseppe

Giuseppe