PFU a Roccabernarda raccolti dai volontari

PFU a Roccabernarda raccolti dai volontari
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Comune di Roccabernarda, con la collaborazione del Circolo Legambiente Valle Tacina di Petilia Policastro, ha organizzato nella scorsa settimana una raccolta straordinaria di pneumatici fuori uso. La giornata si è tenuta all’interno della seconda iniziativa di Puliamo il mondo nel paese del crotonese. Già il 20 settembre scorso, infatti, le scuole medie insieme ai soci legambientini avevano ripulito alcune aree del centro storico.

La raccolta straordinaria di PFU, che erano stati abbandonati in aree pubbliche, è stata possibile grazie alla collaborazione del consorzio EcoTyre, che rappresenta un’eccellenza nella gestione dei pneumatici usati. Inoltre ha collaborato all’iniziativa la Scuola Calcio S. Francesco; i ragazzi che hanno preso parte alla raccolta hanno poi trasformato i pneumatici usati in elementi di arredo del parco giochi “Enza Figliuzzi”: un bell’esempio di riciclo e riuso.