Categorie: Ambiente

PETILIA POLICASTRO: DENUNCIATO UN UOMO SORPRESO A DEPEZZARE UN ALBERO NEL DEMANIO REGIONALE

Il pronto intervento degli agenti del Corpo forestale dello Stato ha impedito l’abbattimento e il furto di ulteriori alberi

Petilia Policastro, 10 settembre 2014. Gli agenti del Corpo forestale dello Stato, nel tardo pomeriggio di qualche giorno fa, hanno sorpreso un uomo che aveva abbattuto e stava depezzando il tronco di un albero nel demanio forestale regionale nella loc. Comunello di Petilia Policastro. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per tentato furto e violazione della normativa ambientale.

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato, nel corso dell’attività di controllo del territorio volta a prevenire e reprimere l’abbattimento illecito di alberi, hanno notato le tracce di un autoveicolo fuoristrada che si immettevano all’interno di un’area boscata del demanio forestale regionale, in loc. Comunello del comune di Petilia Policastro (KR). Insospettiti dalla situazione inconsueta, adottando le precauzioni richieste dagli eventi, scendevano dall’automezzo di servizio inoltrandosi nel bosco a piedi. Osservavano a distanza un uomo che percorreva un sentiero. Riconosciutolo lo seguivano notando che poco distante era stata da poco abbattuta una pianta di ontano alta circa 16 m. L’uomo aveva già proceduto a depezzarla in toppi di circa mezzo metro, per trafugarla agevolmente. Sul posto, infatti, c’era un autoveicolo fuoristrada cassonato. Il responsabile, CS un operaio di 23 anni di Petilia Policastro, è stato segnalato alla Procura della Repubblica per il reato di tentato furto e violazione della normativa paesaggistica ambientale. È stata, inoltre, sequestrata la motosega con la quale aveva effettuato il taglio abusivo e gli è stata contestata la sanzione amministrativa per l’abbattimento non autorizzato di specie forestali.
L’intervento tempestivo degli agenti forestali ha impedito, molto verosimilmente, che il reato potesse protrarsi ulteriormente, con danni per il bosco, bene importante per il mantenimento della qualità della vita sulla Terra.
L’attenzione degli agenti forestali volta a prevenire danni alle aree boscate resta ancora alta nel Petilino. Si invitano i cittadini a segnalare eventuali tagli abusivi al numero verde 1515 del Corpo forestale dello Stato.

Condividi

Articoli recenti

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022
San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Questo pomeriggio, alle ore 18, a San Mauro Marchesato si svolgerà la cerimonia d'intitolazione allo…

7 Maggio 2022
Melissa premiata da Plasticfree a Firenze

Melissa premiata da Plasticfree a Firenze

Il Comune di Melissa è stato premiato a Firenze, nel Salone dei 500 - Palazzo…

5 Maggio 2022