Crotone-Hellas Verona: pareggio senza reti

Crotone-Hellas Verona: pareggio senza reti

L’epilogo di un incontro di calcio perfetto è lo 0-0, diceva Annibale Frossi, calciatore, allenatore e giornalista del secolo scorso. Questo perché lo 0-0 è “espressione dell’equilibrio totale tra l’attacco e la difesa delle squadre in campo”. L’opinione di Frossi, però, potrebbe non andare molto a genio ai 9mila presenti allo stadio Ezio Scida. Perché la partita che ha visto affrontarsi Crotone ed Hellas Verona è stata tutt’altro che perfetta. Partita piatta, a tratti monotona, durante la quale il Verona non hai mai impensierito la porta del rossoblu Alex Cordaz. Il Crotone ha provato invece a vincerla fino alla fine, è riuscito a creare qualcosa, soprattutto con Budimir e Barberis, con quest’ultimo, numero 10 rossoblu, che ha scheggiato la traversa dalla distanza nel finale. Nonostante questi tentativi la palla non è entrata e la partita si è conclusa a porte inviolate. Grazie a questo pareggio entrambe le compagini hanno portato a casa il primo punto del campionato, sicuramente più prezioso per gli scaligeri che per il Crotone, che se vuole una salvezza sicura, deve vincere questi scontri diretti in casa.
Antonio Angotti

Giuseppe

Giuseppe