Due petilini eletti nel Consiglio provinciale di Crotone

Due petilini eletti nel Consiglio provinciale di Crotone

Con una nota stampa l’ufficio della Provincia di Crotone fa conoscere i nomi dei nuovi eletti nel consiglio provinciale. Due dei consiglieri sono di Petilia Policastro: Simone Saporito e Francesca Costanzo. “Il principio ispiratore di tutta l’azione amministrativa dell’Ente – si legge nella nota – quello che contraddistingue il modo di lavorare e di pensare il nostro territorio- ha dichiarato Pugliese – è quello di area vasta!
Qui le contrapposizioni e gli scontri si lasciano da parte per far spazio alla necessità di dare risposte a comunità che per troppo tempo sono state vittime di una visione frammentaria.
Siamo già troppo deboli – ha spiegato il Presidente dell’Ente intermedio – non ci è consentito di perdere tempo in inutili e dannosi scontri!
In questi due giorni ho colto nei consiglieri comunali e nei sindaci candidati la voglia di partecipare e rappresentare i territori, e questo mi lascia ben sperare per il lavoro che dovremo fare insieme.
“Si parte con il piede giusto – ha proseguito Ugo Pugliese – Si parte da un bilancio preventivo già approvato, e da quello consuntivo già pronto e che sarà messo a disposizione dei consiglieri provinciali nei prossimi giorni.”
Tra qualche giorno per i neo eletti Simone Saporito (Petilia Policastro), Gennaro Le Rose (Cutro), Vincenzo Lagani (Rocca di Neto), Giuseppe Dell’Aquila (Cirò), Saverio Flotta (Crotone), Antonio Barberio (Scandale) e Pina Greco (Cerenzia), Luigi Lidonnici (Rocca di Neto), Francesca Costanza (Petilia Policastro) e Anna Curatola (Crotone) il primo importante appuntamento: l’approvazione del bilancio.

Giuseppe

Giuseppe