Mercato della droga a Petilia: bloccato un giro d’affari da 100mila euro

Mercato della droga a Petilia: bloccato un giro d’affari da 100mila euro

Grande batosta inferta al mercato della droga di Petilia e dintorni con l’arresto di due soggetti C. S. e L. M., grazie all’autonoma attività info-investigativa portata avanti dalla Compagnia dei Carabinieri di Petilia Policastro, con al Comando il Capitano Marco D’Angelo, e in particolar modo dal Nucleo Operativo e Radio Mobile, dalla Stazione locale e grazie anche al supporto del Comando Provinciale con al Comando il Colonnello Alessandro Colella.
I due soggetti trovati in possesso di 1 kg e 62 grammi di cocaina sono stati pedinati, in particolar modo da questa mattina, dai Militari fino all’arresto avvenuto nel pomeriggio. Con la vendita del quantitativo di droga, ancora da tagliare, dalle stime fatte, si sarebbero ricavati proventi di circa 100 mila euro. Probabilmente la cocaina è stata acquista al Sud ad un costo di 30 mila euro; è stato dunque fermato un giro d’affari di non poco conto, per tale motivo ha espresso grande soddisfazione per l’operazione e soprattutto per l’attività dei suoi Militari il Comandante della Compagnia di Petilia Policastro, il Capitano Marco D’Angelo.

Giuseppe

Giuseppe