Grande successo e ritmi coinvolgenti al concerto di fine anno degli Hantura

Grande successo e ritmi coinvolgenti al concerto di fine anno degli Hantura

Il freddo non ha impedito ai fan degli Hantura di seguirli sotto il palco di piazza Filottete a Petilia Policastro, dove il gruppo di musica etnica popolare ha tenuto il concerto di fine anno.

Il Capodanno in piazza, organizzato dall’Amministrazione comunale, ha previsto per i cittadini petilini una festa all’insegna della condivisione della buona e genuina musica e proprio di condivisione e unione tra petilini ha parlato il sindaco Amedeo Nicolazzi che in un momento del concerto è stato invitato sul palco per essere ringraziato e ha ribadito l’importanza di abbattere muri e costruire ponti per la città.

Ogni volta che gli Hantura si esibiscono nella propria città è sempre garantito il gran pubblico che li segue, mentre il loro ritmo sembra ancora più insinuarsi nelle vene dei loro compaesani che ballano facendosi guidare dalle note colorate come se fossero stati morsi dalla tarantola e chiunque abbia assistito almeno una volta all’esibizione del gruppo petilino sa di cosa si sta parlando.

Quello della notte in cui si è accolto il 2017 è stato un concerto seguito dall’inizio alla fine grazie alla coinvolgente musica e spirito che gli Hantura sanno trasmettere attraverso i loro strumenti.

Il coinvolgimento del pubblico si è fatto ancora più evidente quando si sono riconosciute le prime note della tradizionale “Riturnella” mentre nulla ha fermato gli sfrenati passi del pubblico con “Malarazza” momento in cui si è capito che i fan non avrebbero lasciato molto presto che gli Hantura chiudessero il concerto.

Giuseppe