Cultura

Esce il primo numero di Scuola e Dintorni: il giornale del Satriani

È uscito oggi il n. 1 di SCUOLA E DINTORNI, giornale del Liceo “Raffaele Lombardi Satriani” che ha come responsabile il prof. Giovanni Ierardi. Ad annunciarlo è la Dirigente scolastica Antonella Parisi in una nota. “Credo fermamente che un ragazzo che legge ora, domani sarà un adulto che pensa, e un ragazzo che scrive oggi, domani sarà un adulto che progetta. Per questo non avrei mai potuto rinunciare ad un progetto di così grande spessore come “Scuola e dintorni”, che, diretto magistralmente del professore Giovanni Ierardi e, avvalendosi di contributi autorevoli, è ormai diventato simbolico del Liceo R.L. Satriani. Pagine “di valore” che raccontano l’impegno, la dedizione e l’amore verso la scuola anche in un periodo di grande difficoltà come quello che stiamo vivendo.

Pagine a colori per coprire il grigiore di una realtà incerta, all’interno delle quali possono trovare spazio pensatori, docenti, genitori e soprattutto loro: gli studenti.

Questo giornale nasce dalla voglia di comunicare, dalla necessità di avere uno strumento rappresentativo che possa far conoscere il proprio pensiero agli altri, anche fuori dalle mura scolastiche. In quest’ottica il giornale scolastico diviene un elemento forte della comunicazione e un ambiente dove poter sperimentare vari tipi di scrittura, dove gli studenti si avvicinano al mondo dell’informazione in generale e ad uno dei più importanti “mass media”, dove sperimentano l’organizzazione redazionale e l’utilizzo delle proprie competenze in un contesto meta disciplinare”.  

In questo primo numero in primo piano l’intervista alla nuova Dirigente Scolastica dal primo settembre alla guida dell’Istituto “Raffaele Lombardi Satriani”: una densa e approfondita conversazione in cui si spazia dalle questioni legate alla nuova sede di Foresta, alle problematiche di fondo della “didattica al tempo della pandemia”, dagli aspetti della gestione a quelli del progetto complessivo pedagogico e didattico, intrecciando riflessioni sul ruolo e sul territorio. 

A seguire i messaggi augurali che alla Dirigente Parisi sono stati rivolti dalla dottoressa Maria Iaconis, da 31 anni DSGA al Liceo “Raffaele Lombardi Satriani, e dai due Dirigenti che l’hanno preceduta, Elio Talarico e Maria Ierardi, quest’ultima anche in veste di Segretaria della Sezione Alto Crotonese. 

Una appassionata lettera della V D del liceo di Cotronei, in cui gli studenti presentano la scuola e raccontano il loro percorso quinquennale ricco di bellissime esperienze, è rivolta agli studenti della terza media. La diffusa voglia di tornare a scuola è ribadita dalle allieve Wanda Castagnino e Vanessa Grano. 

Numerose le studentesse che illustrano le varie iniziative che l’Istituto, nonostante i vincoli delle disposizioni anticovid, ha promosso e sviluppato in questo primo scorcio di anno scolastico: “alla scoperta dell’Internet governance” (Federica Pulerà), gli incontri all’Università di Cosenza per “il ragionamento matematico e informatico” (Lucrezia Calderazzo), le ricche e  stimolanti giornate di Libriamoci 2020 (Maria Chiara Lucente, Grazia Perri, Giovanna Ambrogio, Maria Chiara Elia, Daniela Iannotti, Ambra Lorenzi, Alessandra Astorino, Liliana  Baffa, Serena Borza ) con i rilevanti “incontri” con Alberto Angela e il libro “C’era una volta la ’ndrangheta” di  Tiberio Bentivoglio. Di forte impatto civico “l’incontro”  degli studenti con Marta Cartabia, Presidente Emerita della Corte Costituzionale, su cui scrive Teresa Marrazzo (“Una sfida per il futuro”). 

Pino Scordamaglia  propone una canzone sulla pandemia (“Siamo in quarantena” e la pagina è una occasione per una scheda (“Il teatro e la scuola”) firmata da Giovanni Ierardi sulle numerose iniziative del nostro Istituto le collaborazioni di Pino Scordamaglia fin dagli anni 80 con la Preside Elena Bertonelli. 

Olimpio Talarico, scrittore ed ex docente del Liceo Scientifico, illustra il Premio Caccuri e la IX Edizione vinta da Carlo e Renzo Piano. 

“I calanchi del Marchesato”, sia come associazione che come realtà storico-antropologica, sono proposti da Alessia Krizia Nicolazzi, consulente di comunicazione, e dallo scrittore Giuseppe Condello. 

Vincenzo Amone, già docente del nostro Liceo, racconta “Il Natale degli Arbëreshë”. 

Luigi M. Lombardi Satriani approfondisce il rapporto tra “Tempo natalizio e pandemia”. 

Enrico della Ratta Rinaldi (Il calcio di Maradona) si sofferma sugli aspetti complessi e contraddittori del campione recentemente scomparso in uno scritto che ospita anche una “lettera a Maradona” di Pelé. 

Le copertine sono dedicate alla Dirigente Parisi, a Federico Fellini e Gianni Rodari, nel primo centenario della nascita, e a Ludwig van Beethoven nel 250° anniversario della nascita.

Condividi

Articoli recenti

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022
Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022