Rubano senza sosta in 3 supermercati: arrestate tre donne dai Carabinieri di Crotone

Rubano senza sosta in 3 supermercati: arrestate tre donne dai Carabinieri di Crotone

Venerdì scorso i militari della Stazione di Crotone hanno tratto in arresto di flagranza di reato tre donne originarie di Catanzaro per furti commessi in supermercati di Crotone.
Le tre donne sono state notate da un militare della Stazione, fuori dall’orario di servizio, mentre era intento a far la spesa in un negozio di articoli casalinghi in via Giovanni Paolo II. Il carabiniere ha visto come le donne cercavano di occultare dei prodotti nelle proprie borse senza pagarli alla cassa, così ha chiamato i rinforzi dalla Caserma. I carabinieri giunti sul posto erano in abiti borghesi e invece di controllare immediatamente le donne le hanno pedinate, su intuizione del Comandante di Stazione, il Maresciallo Leonardis.
L’intuizione è stata particolarmente redditizia perché i carabinieri in borghese hanno seguito l’utilitaria su cui erano le tre donne che hanno fatto sosta per rubare in altri due supermercati: uno in via XXV Aprile, l’altro in via Gallucci. In quest’ultima circostanza i militari hanno bloccato le donne e hanno rinvenuto nelle loro borse una refurtiva di circa 200 euro; a seguito della perquisizione veicolare è stata rinvenuta un’ulteriore merce per un totale complessivo di 500 euro. Le donne sono state tratte in arresto per furto aggravato e su disposizione del P.M. di turno, Dott. Francesco Carluccio, poste agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni a Catanzaro. Tutta la merce oggetto di furto è stata restituita ai rispettivi esercizi commerciali.

Giuseppe