Roccabernarda, agguato in località Salinella

Roccabernarda, agguato in località Salinella

I due uomini viaggiavano su un’autovettura quando sono stati raggiunti dai colpi.

Omicidio a colpi di fucile caricato a pallettoni nei pressi di un maneggio in località Salinella. La vittima è Rocco Castiglione, 28 anni, morto sul posto. Il fratello Raffaele, 24 anni, che si trovava con lui al momento della sparatoria,è riuscito ad allontanarsi per raggiungere la stazione dei Carabinieri.
Secondo una prima ricostruzione Raffaele Castiglione si trovava alla guida dell’auto quando sono stati esplosi tre colpi di fucile caricato a pallettoni due dei quali hanno raggiunto il veicolo sul davanti e un altro sul retro. Rocco Castiglione è stato centrato ed è morto sul colpo; il suo sangue ha ricoperto il fratello Raffaele. L’uomo ha proseguito la sua corsa fino alla locale stazione dell’Arma dei Carabinieri dove immediatamente è scattato l’allarme.

Nel settembre del 2012 Raffaele Castiglione venne arrestato perché trovato in possesso di oltre cinque chilogrammi e mezzo di marijuana. Ad arrestarlo furono gli agenti della Mobile di Crotone che trovarono lo stupefacente nell’azienda agricola dell’uomo. Per questo, nel maggio dello scorso anno, fu condannato a 4 anni di reclusione.

Giuseppe

Giuseppe