Evade dopo un litigio con i familiari

Evade dopo un litigio con i familiari

Ha litigato con i familiari ed ha deciso di evadere dai domiciliari dove si trovava per i reati di rapina e spaccio di droga.

E’ accaduto a Crotone dove i carabinieri hanno arrestato Luigi Scerra, di 25 anni.
 I militari stavano effettuando dei controlli quando hanno notato Scerra all’esterno della sua abitazione. Il giovane ha raccontato ai carabinieri di essersi allontanato dalla sua abitazione dopo un violento litigio con alcuni componenti della sua famiglia.

ANSA

Giuseppe

Giuseppe