Attualità

Ordinazione sacerdotale ardorina: La prima in Italia in tempi di Covid

È la prima in Italia in questo periodo di Coronavirus! Si tratta di un’ordinazione sacerdotale che può vantare il primato di essere la prima dal lockdown e per la comunità petilina è un grande onore perché si tratta dell’ordinazione di un Ardorino!

Proprio ieri nel Santuario Madonna della Serra, a Montalto, il religioso ardorino Antony Suman è stato ordinato sacerdote dall’arcivescovo di Cosenza, monsignor Francesco Nolè, alla presenza del padre generale della comunità, Salvatore Cimino.

Il carisma dell’evangelizzazione rurale ereditata dal fondatore della comunità ardorina, don Gaetano Mauro, per il quale è in corso anche la causa di beatificazione, non ha confini ed è così che con l’ordinazione di padre Antony ha raggiunto anche l’India, terra del religioso appena ordinato sacerdote.

Durante la celebrazione, sobria, ma intensa, tanti sono stati gli spunti di riflessione relativi al momento difficile che l’umanità sta attraversando. Per il padre generale, Salvatore Cimino, il momento vissuto con l’ordinazione è un chiaro segno di speranza per la congregazione e per la Chiesa “in questo momento difficile che sta vivendo l’umanità”.

Il Vescovo di Cosenza ha evidenziato nella sua omelia che “la pandemia ci ha fatto cogliere come il mondo è diventato piccolo, quanto accaduto in Cina ci ha raggiunto, ma la dimensione universale della Chiesa che è cattolica ci fa cogliere questa fraternità che supera i confini geografici. Questa è la novità del Vangelo che dobbiamo portare fino ai confini della terra. Il missionario è portatore di una novità che viene in un momento di paura, basta saper leggere i disegni di Dio e cogliere che lui non ci abbandona mai”.

Sempre Mons. Nolè ha ricordato come la congregazione di don Gaetano Mauro sia strumento di Dio e che ha raggiunto il villaggio di padre Antony per farsi conoscere e chiamarlo a sé.

La santa messa è stata trasmessa in diretta sul canale Facebook dei Devoti della Madonna della Serra. Erano presenti alla celebrazione i confratelli ardorini ed il sindaco di Montalto Uffugo Pietro Caracciolo.

Condividi

Articoli recenti

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022
San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

San Mauro Marchesato: Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Questo pomeriggio, alle ore 18, a San Mauro Marchesato si svolgerà la cerimonia d'intitolazione allo…

7 Maggio 2022