IL SAN MAURO MARCHESATO RIAGGANCIA LO STRONGOLI IN TESTA ALLA CLASSIFICA

IL SAN MAURO MARCHESATO RIAGGANCIA LO STRONGOLI IN TESTA ALLA CLASSIFICA

5^ GIORNATA – CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA – GIRONE D –

LA NUOVA PETILIA ESPUGNA CACCURI

Dopo una sola giornata, San Mauro Marchesato e Strongoli si ritrovano insieme in testa alla classifica. Una classifica divisa in due parti e molto corta. Infatti le due capoliste vantano già cinque punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice mentre le restanti dieci squadre sono racchiuse nel giro di appena cinque punti. Nella giornata odierna, il San Mauro Marchesato rifila cinque gol alla malcapitata Castellese. Nel primo tempo segnano Maida e Crugliano. Nella ripresa Antonio Borda, Crugliano e Luigi Borda. Lo Strongoli conquista, sia pure soffrendo, un prezioso punto sul difficile terreno del Real Roccabernarda. Ospiti in vantaggio al 9’ con una punizione di Pasquale Benincasa mentre i locali pareggiano ad inizio di ripresa grazie ad una autorete di Iacometta. Il Mesoraca supera il Pallagorio in virtù della doppietta di Marrazzo e della tripletta di Brizzi. Le reti di Giudicissi e S. Bonanno per gli ospiti fissano sul 5 a 2 il risultato di una partita mai in discussione. La Nuova Petilia, unica squadra a vincere in trasferta, batte in rimonta la Caccurese. Al doppio vantaggio dei padroni di casa con Ferrise e Fragale, la squadra del presidente Domenico Cavarretta risponde con la doppietta di Luigi Esposito e la rete vincente di Cardamone. Il Calcio Steccato conquista tre preziosi punti contro il Calcio Cotronei in forza delle reti di Leone e Salerno Rosario. Il Cirò Marina asfalta la Santa Severina con doppietta di De Bertolo, Malena, autorete di Coricello ed Amato. La classifica è la seguente : San Mauro Marchesato e Strongoli punti 13; Mesoraca punti 8; Nuova Petilia punti 7; Cirò Marina, Real Roccabernarda, Calcio Cotronei e Calcio Steccato punti 6; Caccurese e Pallagorio punti 5 ; Castellese 4 punti; Santa Severina 3 punti. Nella classifica dei cannonieri comanda Crugliano con 9 reti. Seguono Brizzi con 6 reti; Marrazzo e Pasquale Benincasa con 5 reti.

Giuseppe