Categorie: Sport

BELVEDERE SPINELLO – NUOVA PETILIA 2013 : 1 – 2

LA NUOVA PETILIA ESPUGNA BELVEDERE SPINELLO CON SALVATORE CASTAGNINO ED ALESSANDRO ROCCA

La Nuova Petilia supera in trasferta, con il risultato di 2 a 1, il Belvedere Spinello e resta da sola al secondo posto in classifica ad un punto dalla capolista Real Casabona. La compagine giallorossa presenta due novità rispetto alla domenica precedente : Alessandro Rizza alla sua prima partita stagionale e Carmine Garofalo all’esordio da titolare. I due tecnici Cropanese e Gumari schierano in porta Perri, al centro della difesa il capitano Scalise e Rizza, sulla fascia destra Venturino e Piero Ierardi, sulla fascia sinistra Luigi Paolo Ierardi e Salvatore Castagnino, sulla linea mediana Alessandro Rocca e Vittorio Castagnino , in attacco Esposito e Garofalo. Dirige l’incontro il giovanissimo arbitro Parrotta della sezione AIA di Crotone di fronte ad un buon pubblico. L’inizio della partita è di chiara marca petilina con Esposito che non riesce a concretizzare due occasioni da gol fra il disappunto dei tanti tifosi al seguito della squadra. Gli ospiti hanno “il pallino del gioco in mano” ed intorno al 30’passano in vantaggio con Castagnino Salvatore il cui tiro, dal limite dell’area di rigore, passa fra una selva di gambe terminando la sua corsa in fondo alla rete. Neanche il tempo di gioire che il bomber Lorenzo Curcio pareggia su calcio di punizione con la evidente complicità del portiere Perri. Nel secondo tempo la squadra del presidente Domenico Cavarretta arriva più volte e pericolosamente in area avversaria e soltanto due errate valutazioni arbitrali le negano il raddoppio. Il direttore di gara, infatti, dopo aver annullato un gol di Garofalo per un inesistente fuorigioco “ne combina una più’ grossa”. Esposito, in area di rigore, con una apprezzabile mezza rovesciata indirizza in rete la palla che viene ribattuta dal portiere quando la stessa ha già varcato la linea bianca. Ma oggi la squadra giallorossa è più forte anche “della giacchetta nera” e non molla fino a quando al 35’non arriva il gol della meritata vittoria : Alessandro Rocca, servito da Piero Cavallo, dal limite dell’area e da posizione defilata, con un forte tiro piega le mani del portiere avversario coronando una grandissima prestazione personale e collettiva. La partita si chiude con il successo della squadra che è apparsa più concentrata, motivata e tatticamente più quadrata. Il Belvedere Spinello ha fatto quanto ha potuto, ma si è dovuto arrendere ad una squadra decisamente più forte e meglio attrezzata che nella ripresa gli ha concesso un solo tiro nello specchio della porta su calcio di punizione del solito Curcio. Pessima la direzione dell’arbitro che con le sue cervellotiche decisioni ha finito con lo scontentare vincitori e vinti.

LE PAGELLE

PERRI: regala a Curcio il gol del pareggio, ma fino ad oggi il suo campionato è positivo. PERDONATO!!!
VENTURINO: è un lottatore nato e non teme gli avversari ai quali mostra i denti e fa sentire i tacchetti…non è un caso che il suo nome di battesimo sia DAVIDE !!!
IERARDI LUIGI PAOLO : cresce di partita in partita pur giocando in un ruolo che non è il suo, ma il buon Luigi Paolo si adatta difendendo e spingendosi in avanti con intelligenza e disinvoltura. RIVELAZIONE !!!
ROCCA ALESSANDRO: il centrocampista che ogni allenatore vorrebbe avere…corre, marca, imposta e questa volta segna anche un bellissimo gol. PROVVIDENZA !!!
SCALISE SALVATORE : Esperienza e qualità al servizio dei compagni ed un’altra prestazione da incorniciare per l’inossidabile ed insuperabile Capitano. SEMPRE VERDE!!!
RIZZA ALESSANDRO : al rientro cancella dal campo il temibile capocannoniere Curcio di cui restano solo due calci di punizione. In altre parole………. quando “Ninnedusa” ne ha voglia non ce ne per nessuno. SIMPATICA CANAGLIA !!!
IERARDI PIERO: non ama giocare largo sulla destra, ma fa di necessità virtù. Tampona e riparte dialogando con i centrocampisti ed inserendosi negli spazi. MINA VAGANTE !!!
CASTAGNINO SALVATORE: chiude ogni varco a centrocampo e va in percussione con cuore e grinta. Si vede in ogni zona del campo e segna anche un bel gol. SKIZZO !!!
GAROFALO CARMINE: mette sempre in difficoltà la difesa avversaria con la sua velocità ed i suoi imprevedibili spunti. Segna anche un gol che viene inspiegabilmente annullato. SPINA NEL FIANCO!!!
CASTAGNINO VITTORIO: detta i tempi ed i modi della manovra grazie alla sua visione di gioco ed ai piedi buoni. METRONOMO!!!
ESPOSITO LUIGI : al ragazzo non piace segnare gol facili, al resto ci pensa l’arbitro che annulla un suo bellissimo gol. SOFISTICATO !!!
CAVALLO PIERO: il suo ingresso in campo lascia il segno. Suo l’assist ad Alessandro Rocca in occasione della seconda rete. FRIZZANTE!!!
PACE ROSARIO: sostituisce Vittorio Castagnino nella ripresa. Denota sicurezza e personalità nel convulso finale. AFFIDABILE !!!
BIFEZZI,MONOPOLI,DE SIMONE, BIANCO,IERARDI PIERANTONIO: la vittoria appartiene soprattutto a loro. Accettano le scelte tecniche senza “battere ciglio” dimostrando ancora una volta un grande senso di appartenenza al gruppo ed una grande maturità. INEGUAGLIABILI !!!
CROPANESE & GUMARI : preparano bene la partita sotto l’aspetto tattico e psicologico infondendo alla squadra stima, fiducia e tranquillità.Senza dubbio una ……….LIETA SORPRESA !!!

Condividi

Articoli recenti

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Studenti Unical e del Ciliberto al Campus Antimafia di Scampia

Sono 40 i ragazzi calabresi che parteciperanno in questo fine settimana (27-29 maggio 2022) al…

26 Maggio 2022
Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

Aggregazione tra Comuni: Petilia, Cutro e Mesoraca

I Comuni di Petilia Policastro, Cutro e Mesoraca si sono impegnati formalmente a costituire un'aggregazione.…

26 Maggio 2022
Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Primo posto per il liceo petilino nel concorso Giovane geologo

Il Liceo Scientifico “Raffaele Lombardi Satriani” di Petilia Policastro è risultato il primo classificato ex…

25 Maggio 2022
I ragazzi più meritevoli del Petilino

I ragazzi più meritevoli del Petilino

Nei giorni scorsi presso il Centro congressi Alkmeon si é tenuta la premiazione dei ragazzi…

24 Maggio 2022
Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

Detenzione sostanze stupefacenti: Arrestato a Petilia un 54enne

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, supportati…

23 Maggio 2022
L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022