Denunciato un falegname a Mesoraca per la sua attività non a regola

Denunciato un falegname a Mesoraca per la sua attività non a regola

A Mesoraca i Carabinieri della locale Stazione congiuntamente a militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Crotone, hanno denunciato in stato di libertà M.A., 40enne, mesorachese, poiché a seguito di controllo, è risultato essere di fatto titolare di un’attività di falegnameria pur in mancanza di iscrizione alla camera di commercio e delle prescritte autorizzazioni.
Nella circostanza, lo stesso è stato denunciato per lo smaltimento illecito di rifiuti speciali non pericolosi e per la violazione delle prescrizioni obbligatorie con riferimento alle leggi in materia di lavoro e legislazione sociale anche per aver impiegato un lavoratore di 46 anni “in nero” presso la citata attività.

Giuseppe

Giuseppe