Categorie: CronacaMesoraca

Denunciato per ricettazione, uomo agli arresti domiciliari

I carabinieri hanno denunciato un uomo, agli arresti domiciliari per altri reati, per ricettazione di legna ricavata dall’abbattimento illegale e dal furto di alberi avvenuto nei giorni scorsi nella località Monte Giove del territorio di Mesoraca. La legna è stata recuperata e restituita all’Amministrazione comunale proprietaria del bosco.

Nel corso di un controllo del territorio, avviato alle prime luci dell’alba di qualche giorno fa nella località Monte Giove del territorio di Mesoraca, i carabinieri forestali hanno localizzato l’area dove erano stati abbattuti e trafugati tredici cerri, alberi del genere delle querce. Le impronte lasciate dai battistrada dell’automezzo che verosimilmente aveva effettuato il trasporto, insieme ad altre informazioni vagliate attentamente dai militari intervenuti, hanno consentito di localizzare un’abitazione in cui è stata effettivamente ritrovata tutta la legna trafugata.
In seguito ad accertamenti condotti congiuntamente dalle stazioni carabinieri di Mesoraca è stato individuato, senza ragionevole dubbio, l’uomo che aveva la disponibilità dell’immobile nel quale si trovava la refurtiva, un trentasettenne di Mesoraca, in stato di detenzione domiciliare per altri reati. Esso è stato deferito alla Procura della Repubblica per il possesso della legna derivante dal furto. Tutta la refurtiva recuperata, oltre dieci metri steri di legna per un valore commerciale presumibile di 1.250 € è stata consegnata all’Amministrazione comunale di Mesoraca, proprietaria dell’area boschiva.
L’attività congiunta dei carabinieri territoriali e quelli della specialità forestale ha consentito di raggiungere l’obiettivo di bloccare l’abbattimento illegittimo di alberi, mettendo a fattor comune le diverse peculiarità presenti nell’Arma.

Condividi

Articoli recenti

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

L’Albero di Falcone al Liceo Scientifico di Petilia Policastro

Il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Catanzaro nei giorni scorsi ha consegnato alla Dirigente Scolastica, la Prof.…

20 Maggio 2022
Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Concluso con successo il Concerto teatrale del Primo Maggio

Un successo sotto tutti i punti di vista. La III edizione del Concerto teatrale del…

19 Maggio 2022
Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Spiagge e Fondali Puliti a Cutro col Circolo Valle Tacina

Il Circolo Legambiente “Valle Tacina” di Petilia Policastro ha organizzato domenica 15 maggio, nella frazione…

17 Maggio 2022
Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Intitolazione Auditorium Dino Vitale

Lo scorso sabato a San Mauro Marchesato è stato inaugurato l'auditorium comunale, dopo la recente…

13 Maggio 2022
Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Il Santuario della Santa Spina diventa di proprietà pubblica

Nella Casa Comunale di Petilia Policastro negli scorsi giorni si sono riuniti il sindaco Simone…

11 Maggio 2022
Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

Mesoraca: Trovato in possesso di un fucile clandestino

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli…

8 Maggio 2022