Arresto per detenzione illegale di armi

Arresto per detenzione illegale di armi

I Carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno arrestato R.G. 61enne di Isola Capo Rizzuto, ritenuto responsabile di ricettazione e detenzione illegale di armi clandestine e munizioni. I militari, in seguito ad accurata perquisizione d’iniziativa presso la sua abitazione ed i luoghi di pertinenza, hanno rinvenuto, all’interno di un fienile, occultati sotto la paglia, un fucile sovrapposto calibro 12 marca Franchi funzionante e ben lubrificato con matricola abrasa nonché otto cartucce. L’arma e le munizioni sono state sottoposte a sequestro. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Giuseppe

Giuseppe