Arresti e intensi controlli dell’Arma a Isola

Arresti e intensi controlli dell’Arma a Isola

È stata una settimana di intensi controlli per la Tenenza di Isola Capo Rizzuto nel proprio territorio di competenza.
Sono stati svolti a cadenza quotidiana servizi mirati al controllo di luoghi di ritrovo di pregiudicati o di giovanissimi per reprimere condotte particolarmente negative presenti nel territorio, come la mancanza della copertura assicurativa o la guida di motocicli senza casco. Sono state effettuate numerose perquisizioni alla ricerca di armi e droga, oltre al controllo della regolare tenuta delle armi legalmente detenute dagli aventi diritto.
Dall’inizio della settimana ad oggi gli arresti effettuati sono stati 6: due individui sono stati tratti in arresto per allacci abusivi alla rete elettrica; un pluripregiudicato isolitano è stato arrestato per aver ridotto la libertà, per aver malmenato e abusato della compagna; altro soggetto è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale; altri due soggetti sono stati arrestati perché a seguito di una minuziosa perquisizione nella loro autovettura è stata rinvenuta sotto i sedili una pistola semiautomatica.

Giuseppe