Allarme rosso per il fiume Neto, la diga di Cotronei è stata aperta

Allarme rosso per il fiume Neto, la diga di Cotronei è stata aperta

Allarme rosso per i centri abitati vicino il fiume Neto infatti sembrerebbe che la diga delle centrali idroelettriche di Cotronei abbia raggiunto alti livelli per la portata d’acqua. La stessa diga sembrerebbe essere stata aperta per far defluire l’acqua.
La situazione potrebbe peggiorare in quanto l’acqua della diga continua a scaricarsi nel Neto.

Giuseppe