Lettera di buon inizio scolastico dall’Anministrazione comunale

Lettera di buon inizio scolastico dall’Anministrazione comunale

Il sindaco Nicolazzi e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Paola Carvelli, a nome dell’Amministrazione, per l’inizio del nuovo anno scolastico hanno indirizzato una lettera agli studenti, ai docenti e alle famiglie per buon augurio. “All’inizio di questo nuovo anno scolastico, a nome dell’Amministrazione Comunale, desideriamo rivolgervi un caloroso augurio, in particolare a chi per la prima volta si affaccia nel Mondo della scuola o intraprende un nuovo corso di studi.
A voi Dirigenti va il nostro augurio per un anno scolastico pieno di serenità, pensando al vostro delicato compito di guida per la comunità scolastica.
A voi Insegnanti di ogni ordine e grado, rivolgiamo il nostro augurio di poter essere veri maestri, che educano con la passione del cuore, l’esemplarità della vita e la competenza didattica.
Auguriamo buon inizio anche al personale non docente che ogni giorno, con pazienza, assicura tutte quelle attività necessarie per la vita scolastica.
Cari Studenti, l’inizio dell’anno scolastico infonde una miriadi di Emozioni, come l’inizio di un nuovo percorso nella nostra vita racchiude in sé tante aspettative, sogni, speranze e talvolta anche piccole paure. Tutti sentimenti che rappresentano il bello della vostra età e di questa esperienza: fate quindi buon uso di questo tempo!
La scuola è un’ identità che educa istruendo ed è in virtù di ciò che va evidenziato il suo insostituibile ruolo sociale da considerarsi fondamentale all’interno di una comunità civile.
Mai come ora si avverte l’esigenza di accompagnare i processi di crescita dei giovani con delle azioni educative chiare e forti, per questo riteniamo che la scuola debba portare avanti la sua missione concreta per garantire non solo il successo formativo dei nostri alunni e studenti ma anche lo sviluppo della loro autonomia e della loro partecipazione sociale.
E infine a voi cari genitori siate un valido supporto per i vostri figli e per i docenti in modo tale che la vita scolastica sia per le vostre famiglie motivo di orgoglio e soddisfazione.
Noi come Amministratori siamo pronti a supportarvi per questo nuovo anno accademico, saremo sempre presenti e collaboreremo perché questo tempo sia usato nel migliore dei modi e con il giusto peso, non nascondiamo le gravi difficoltà economiche che il nostro comune sta attraversando, ma in tutto ciò con la collaborazione di tutti cercheremo di non far mancare nulla per la buona riuscita di questo nuovo anno.
Insieme, ognuno per le proprie competenze, sapremo collaborare, pienamente consapevoli dell’importanza e della responsabilità del compito e della “missione” a cui siamo chiamati.
Buon lavoro”.

Giuseppe

Giuseppe