È morto Padre Giuseppe Carvelli, già Superiore Generale petilino della Congregazione

È morto Padre Giuseppe Carvelli, già Superiore Generale petilino della Congregazione

I Missionari Ardorini in lutto

“Padre Giuseppe Carvelli, attorniato dalle cure amorevoli dei confratelli di Montalto e con il conforto della grazia dei Sacramenti, è tornato nel cuore di Dio” è così che l’attuale Superiore Generale dei Missionari Ardorini ha dato la notizia della scomparsa del religioso petilino, attento e prezioso lettore della nostra Testata.
Padre Carvelli, nato il 15 aprile del 1926, a 12 anni entrò in Congregazione, accompagnato a Montalto dal fondatore dei missionari ardorini, Don Gaetano Mauro, che nel 1938 aveva aperto a Petilia la seconda Casa della Congregazione. A lui si deve, alla fine degli anni 60, l’apertura a Montalto del Centro di Addestramento Professionale. Padre Carvelli per 12 anni, dal 1986 al 1998, fu il Superiore Generale della congregazione e fu proprio durante il suo governo, come Superiore Generale, che venne aperta nel 1988 l’importante Missione ardorina in Colombia.
I funerali si terranno lunedì pomeriggio alle 15.30 nel Santuario della Madonna della Serra a Montalto.
Le condoglianze da parte della Redazione ai confratelli ardorini e ai familiari, in particolare al Direttore della nostra Testata Giacinto Massimo Carvelli.

Giuseppe

Giuseppe